Lotta alle Dipendenze

Viva la Vita

Dal Giugno 2014 – Tutt’ora in corso              Ambito di applicazioneNazionale

Fonte di Finanziamento: Risorse proprie

Descrizione: In occasione della Giornata Mondiale per la Lotta alla Droga (26 giugno) il MODAVI, realizza una campagna di sensibilizzazione nazionale che, fino al 2016 ha avuto il patrocinio gratuito del Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Partecipano attivamente alla campagna quindici città da nord a sud, cinquemila giovani italiani e migranti con il supporto di venticinque associazioni.

Keep Calm and Live Life. Azioni di promozione della sicurezza stradale

Dal Marzo 2018 – Al Luglio 2021                  Ambito di applicazioneNazionale

Fonte di Finanziamento: Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento delle politiche antidroga, avviso pubblico PREVENZIONE E CONTRASTO AL DISAGIO GIOVANILE (G.U. n. 217 del 18 settembre 2015)

Descrizione: Il Progetto “Keep Calm and Live Life. Azioni di promozione della sicurezza stradale” si propone l’obiettivo generale di prevenire ogni forma di incidentalità stradale, causata dalla guida in stato di alterazione psicofisica alcol-droga correlata. Gli obiettivi specifici del progetto, pertanto, sono di sensibilizzare i giovani verso la cultura della sicurezza stradale; attivare i giovani su comportamenti, azioni e atteggiamenti responsabili; promuovere stili di vita sani e attività correlate (come la pratica sportiva); prevenire comportamenti a rischio, quali la guida in stato di alterazione psicofisica, alcol-droga correlata; implementare la rete tra istituzioni del territorio e associazionismo, così da attivare efficaci e continuative azioni di prevenzione; realizzare un’indagine per rilevare i fattori di rischio nell’ambito della sicurezza stradale e dell’assunzione di droghe tra i giovani; realizzare una mappatura del fenomeno sulle strutture per le di pendenze.

Nemmeno di Striscio

Dal Giugno 2013 – Al Settembre 2013           Ambito di applicazioneNazionale

Fonte di Finanziamento: Risorse proprie

Descrizione: In occasione della Giornata Mondiale per la Lotta alla Droga (26 giugno) MODAVI ONLUS, ASI CIAO ed OPES Italia hanno rinnovato il loro impegno nella lotta contro le droghe. L’iniziativa ha coinvolto istituzioni, associazioni e circoli sportivi nell’organizzazione di iniziative sportive, culturali e musicali per offrire ai giovani attività alternative all’uso di droga, ma anche informazione e prevenzione.

Because the Night

Settembre 2012           Ambito di applicazioneNazionale

Fonte di Finanziamento: Risorse proprie

Descrizione: “Because the Night” progetto svolto nel 2012 in convenzione con Roma Capitale – Dipartimento per la Promozione dei Servizi Sociali e della Salute (prot. n. 61634), si propone di sviluppare un’opera di prevenzione primaria ed informazione circa l’uso responsabile delle sostanze ricreazionali, in particolare di alcol, incentivando stili di vita sani nella popolazione giovanile e raccogliendo dati epidemiologici circa il consumo di alcol. Il target di riferimento delle attività progettuali sono i giovani d’età compresa tra i 15 ed i 25 anni intercettati nelle piazze del territorio di Roma, in particolare nelle zone che ospitano luoghi di aggregazione informale, nello specifico i quartieri di: Testaccio, Trastevere, San Lorenzo, Borgo Monti e Celio, Campo de’ Fiori, Centro Storico. Gli interventi si sono svolti nelle serate del venerdì e del sabato. Nello specifico le attività progettuali hanno visto l’impiego di una Unità Operativa itinerante, composta da quattro operatori con il compito di contattare i ragazzi, somministrare un questionario creato ad hoc, volto ad indagare le abitudini in merito al consumo di alcolici e la conoscenza rispetto la normativa vigente sull’argomento.

Il progetto prevede, ha previsto inoltre la creazione di una rete con il coinvolgimento dei gestori dei locali, le Forze dell’Ordine, le Istituzioni Scolastiche e le organizzazioni impegnate nel contrasto dell’abuso di sostanze ricreazionali, per sviluppare azioni in concerto che hanno promosso la cultura della salute e della moderazione.

Torna in alto