Repubblica democratica del Congo

Febbraio 2008

Il Modavi ha collabora alla realizzazione di una mostra che prende spunto dal libro fotografico “Gli occhi della guerra” di Gian Micalessin e Fausto Biloslavo, inviati di guerra colleghi di Almerigo Grilz, il giornalista italiano morto in Mozambico nel 1987 a cui è dedicato il progetto. Una mostra per raccontare i luoghi ed i protagonisti dei conflitti che sono divampati in tutto il mondo negli ultimi venticinque anni. L’ultima sezione della mostra è dedicata alla descrizione del progetto del Modavi che prevede la costruzione di un dispensario sanitario ed una struttura di primo soccorso in Congo.

Il progetto è finalizzato a migliorare le condizioni sanitarie della popolazione locale, i cui drammatici indici di mortalità derivano principalmente dall’assenza di cure mediche di base. A questo fine, durante il periodo di esposizione della mostra, itinerante in tutta l’Italia, verranno raccolti dei fondi che saranno utilizzati per la creazione del dispensario sanitario e della struttura di primo soccorso.