Comunicato Stampa

SOCIALE, BELLUCCI (MODAVI): RINGRAZIO I DEPUTATI DI “ALTERNATIVA LIBERA” PER DONAZIONE RICEVUTA

A nome mio e del MODAVI Onlus – Movimento delle Associazioni di Volontariato Italiano – intendo esprimere il mio più sincero ringraziamento ai deputati di Alternativa Libera per aver contribuito, mediante una donazione di € 20.000,00, al finanziamento del “Fondo per il diritto allo studio per i figli delle vittime suicidatesi a causa della crisi economica”. Il senso di “comunità solidale” si alimenta offrendo un aiuto concreto ai nostri fratelli in difficoltà.

I Deputati di A.L., infatti, hanno deciso di destinare una parte del loro stipendio a progetti di natura sociale, come l’iniziativa promossa dal MODAVI Onlus – in collaborazione con l’U.I.F. – Unione Italiana Forense, il Tribunale Dreyfus e gli autori del libro “Inno alla Vita – Suicidi di Stato”, Loris Facchinetti e Girolamo Melis – mirante alla costituzione di un fondo economico volto a finanziare apposite borse di studio, da destinare ai figli di quegli italiani che, non riuscendo più a reggere la pressione vissuta per le infinite difficoltà generate dalla crisi lavorativa ed economica, oppressi dal vissuto di fallimento lavorativo e personale, hanno compiuto il gesto più estremo.

Le borse di studio verranno assegnate attraverso un apposito bando, di prossima pubblicazione, nel quale si stabiliranno i requisiti soggettivi e di merito necessari per ottenere i benefici messi a concorso. La domanda di partecipazione, rivolta a studenti di età non superiore ai 28 anni, si potrà effettuare compilando un modulo disponibile on-line durante il periodo di pubblicazione del bando. Le richieste pervenute, successivamente, saranno esaminate da una Commissione nominata ad hoc.

Lo dichiara in una nota Maria Teresa Bellucci, Presidente Nazionale del MODAVI Onlus, a margine della conferenza stampa odierna, tenuta dal Gruppo Parlamentare “Alternativa Libera” presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati, a cui ha partecipato.

Roma, li 15-06-2015