Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.
+ 39 06 8424 2188
info@modavi.it
Via Carlo Poma, 2
Roma
Lunedi - Venerdì
9:00 - 18:00

Author: modavi

Ci piace pensare – e in parte ci consola – che mentre i comuni mortali preparano i bagagli per le meritate vacanze estive, i nostri governanti si chiudano a lavorare nei loro palazzi fino a notte fonda per trovare finalmente la via d’uscita – sarebbe meglio dire “uscita di sicurezza” – dalla crisi che si...

Da potenziare invece l'aspetto prevenzione, riabilitazione e doppia diagnosi  «Apprendiamo con profondo stupore la proposta di chiudere l’Agenzia capitolina sulle tossicodipendenze - dichiarano le associazioni Modavi ONLUS, Centro Oikia e Associazione crescere insieme ONLUS - organo istituito nel 1998 grazie al quale per quindici anni è stato possibile realizzare molteplici progetti ed iniziative per la prevenzione...

In questi primi giorni di scuola chiusa, mentre i ragazzi si godono sveglia tardi e bagni in piscina, mamme e papà di tutta Italia stanno cercando e vagliando l’ipotesi di far partecipare i propri figli ad un “centro estivo”. Coniugare utile e dilettevole, magari lontano dall’asfalto bollente delle città.   Per rispondere a tutte queste esigenze, c’è “Anch’io...

Agosto 2011 - Luglio 2013 Il progetto, realizzato nell'ambito del programma europeo "Grundtvig", è incentrato sulla promozione del dialogo intergenerazionale. Partner del progetto sono le associazioni EuropaNet (Romania), Club of Košice vital seniors (Slovacchia), AdR-Vlaanderen (Belgio), Technical and vocational High School Parents’ (Turchia) e Tambour Battant (Francia). Nello specifico, si intende favorire la mobilità in Europa,...

11 Luglio 2012 - 11 Luglio 201 3 “Vivere il sesso consapevolMENTE” è un progetto finalizzato alla realizzazione di interventi di informazione/prevenzione e ricerca nelle scuole volti alla promozione di una corretta educazione all’affettività e sessualità, alla prevenzione di malattie sessualmente trasmissibili ed alla prevenzione di gravidanze indesiderate. Destinatari erano gli studenti di 6 Istituti Superiori:...

“Anche l'Istat ci dà ragione” – dichiara Irma Casula, presidente del Movimento delle Associazioni di Volontariato Italiano, Modavi, a margine dell’odierna presentazione, presso il Cnel, del 9° Censimento dell’industria dei servizi e censimento delle istituzioni non profit. “I dati del censimento – continua Casula – offrono un’impronta scientifica a ciò che noi sosteniamo già da tempo,...

Giovedì 18 luglio a Pordenone, alle ore 19 presso il caffè letterario "Al Convento" (piazza della Motta n. 2) si terra' la conferenza stampa conclusiva del progetto Campus life. Partecipano Irma Casula (Modavi ONLUS), Paolo Di Caro (Agenzia nazionale per i giovani), Alessandro Ciriani (Provincia di Pordenone) e i sindaci dei comuni coinvolti nel progetto. Se il volontariato è...

Spaesamento, confusione, ricerca di un senso etico sono gli elementi che emergono da progetto Modavi condotto in 20 istituti scolastici italiani. Molta l’ignoranza anche su sesso e anticoncezionali “I ragazzi sono confusi, spesso si affidano ad internet per cercare informazioni, ma trovano risposte fredde ed inesatte. In realtà cercano consigli di natura più etica che biologica” –...

Roma chiama Gerusalemme per promuovere il dialogo interreligioso tra i giovani. Con il progetto “Sulla strada per Gerusalemme” il Modavi si fa intermediario tra la cultura cristiana e quella ebraica; culture sorelle ma nella storia spesso ai ferri corti a causa di pregiudizi ed incomprensioni. Così sarà l’Italia, culla del cattolicesimo ma anche custode della più antica...

Ieri mattina sono stati consegnati gli attestati di partecipazione ai volontari che, alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, hanno preso parte alla sfilata del 2 giugno in rappresentanza del Servizio Civile Nazionale. Tra questi, un volontario che ha prestato servizio al Modavi: Giordano Sottosanti. Di seguito il racconto di quella sua “esperienza magnifica”. Perché ho...