Oggi una delegazione del Modavi Onlus e del Modavi Protezione Civile è stata ricevuta ad Amatrice dal sindaco Sergio Pirozzi.

Con il Primo Cittadino, uomo simbolo di un territorio tra i più gravemente colpiti dal sisma che ha interessato l’Italia centrale, abbiamo concordato i primi passi del cammino che porterà il Modavi a donare un’opera di utilità sociale alla città.

L’opera sarà finanziata dalle donazioni raccolte grazie alla generosità dei tantissimi italiani che ci stanno dando fiducia, contribuendo alla campagna di raccolta fondi. Restate con noi e seguite i canali del Modavi Onlus e del Modavi Protezione Civile: nei prossimi giorni vi terremo costantemente aggiornati, raccontandovi nei dettagli il progetto che stiamo, grazie a voi, realizzando ad Amatrice.

Siamo grati per quanto avete fatto finora e farete per tenere viva la speranza. Come promesso, lo abbiamo sognato e lo stiamo realizzando.

Continuate a seguirci e a donare su: www.modavi.it/sisma-amatrice