Il Presidente

10390357_1433817933560398_3237837631481306734_nMaria Teresa Bellucci, romana, classe ‘72, laureata in psicologia all’Università di Roma “Sapienza”, è psicoterapeuta familiare e sistemico-relazionale.
Ha conseguito il master interuniversitario di II livello in “Organizzazione e funzionamento della pubblica amministrazione” presso l’Università di Roma “Sapienza” e la LUISS “Guido Carli”.
Dal 2010 al 2013 ha insegnato “Servizi educativi e politiche per la prima infanzia” presso la Facoltà di Medicina e Psicologia dell’Università di Roma “Sapienza” e attualmente insegna Psicologia del lavoro e delle organizzazioni e Bioetica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Roma “Sapienza” – Polo universitario di Rieti.
È autrice e curatrice di numerose pubblicazioni nell’ambito dell’infanzia e delle dipendenze patologiche.
Dal 2008 al 2013 è stata dirigente nel Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici di Roma Capitale, occupandosi di programmazione e monitoraggio del sistema pedagogico dei servizi 0/6 anni e formazione del personale educativo e scolastico; nello stesso dipartimento, è stata presidente del comitato scientifico dell’Osservatorio permanente delle Politiche  educative e scolastiche.
È stata componente della commissione del “Gruppo III Settore” dell’Ordine degli Psicologi del Lazio e, altresì, rappresentante di Roma Capitale presso l’Osservatorio regionale permanente sul Bullismo nel Lazio.
Da anni è impegnata nel mondo del volontariato e del non profit, dedicandosi ad iniziative di promozione della qualità della vita delle giovani generazioni, delle persone con disabilità e nella terza età, con particolare riguardo all’infanzia e all’adolescenza, operando affinché ciascuna persona possa aspirare ad una vita libera dalle dipendenze patologiche.
Parafrasando una massima di Mazzini, è solita dire: «Il volontariato è il pane dell’anima».

Il Vice Presidente

Sansoni_AlessandroAlessandro Sansoni, nasce a Napoli nel 1976. È sposato e padre di due bambine. Si è laureato in filosofia presso l’Università “Federico II” di Napoli, dove ha svolto un dottorato di ricerca in Storia. Dal 2003 al 2006 ha collaborato con la cattedra di storia medioevale e prestato attività di docenza presso l’ateneo federiciano. Ha tradotto dal tedesco diversi saggi storici e romanzi.
È giornalista free-lance e consigliere nazionale dell’Ordine dei Giornalisti. Ha collaborato e collabora con diverse testate come Raiuno, Corriere del Mezzogiorno, Area, Il Roma, Secolo d’Italia, Diorama letterario e Geopolitica.info, occupandosi di politica interna ed internazionale e di economia.
Formatore e progettista, dal 2007 è presidente della federazione provinciale di Napoli del MODAVI Onlus con la quale ha realizzato e coordinato numerosi progetti nel campo della promozione della legalità, delle politiche giovanili, delle azioni a sostegno della popolazione immigrata e dell’assistenza sociale a cittadini appartenenti a categorie fragili.
Da sempre ripete a se stesso un celebre aforisma di Friedrich Wilhelm Nietzsche: «Ciò che viene fatto per amore accade sempre, al di là del bene e del male».